WebSite X5Help Center

 
Maurizio Giglio
Maurizio Giglio
User

GDPR (ancora....)  it

Autore: Maurizio Giglio
Visite 311, Followers 2, Condiviso 0  

So che l'argomento rasenta la nausea....(GDPR E COOKIES POLICY) ma ragionevolmente mi chiedo (per l'ennesima volta e dopo aver letto centinaia di post con il risultato di capirci sempre meno) ma non sarebbe possibile realizzare un "analizzatore" interno al programma (sullo stile di ANALIZZA E OTTIMIZZA IL SITO) e sulla base del risultato capire se il proprio sito è conforme e se non lo è dove intervenire? In rete ci sono tanti portali (tipo Cookiebot) che "carinamente" si prestano ad analizzarti il sito (inizialmente gratis) poi ti inviano il rapportino dove al 99% il tuo sito non è conforme e quindi ti prospettano abbonamenti per renderlo tale... Website (16 pro) è una versione professionale e, a mio modesto avviso, dovrebbe consentirti di avere compreso uno strumento come questo, soprattutto con tutto il terrorismo psicologico (con relative sanzioni possibili) che si legge in rete su chi risulterà "non conforme" ... come uscirne?

Postato il
7 RISPOSTE - 2 UTILI
Domenico B.
Domenico B.
User

gli strumenti ci sono devi solo studiarti il GDPR e fare le dovute modifiche al sito!

Sulla rete trovi di tutto ma ognuno lo interpreta a modo suo, le soluzioni sono: o te lo studi o ti rivolgi a un legale!

Leggi di più
Postato il da Domenico B.
Maurizio Giglio
Maurizio Giglio
User
Autore

Fantastica risposta.... "o te lo studi (88 pagine di normativa) o ti rivolgi ad un legale".... grazie Domenico. Vorrei sensibilizzarti sul fatto che per quanto tu "possa studiarlo" e provare a dargli un'interpretazione...non sarai mai sicuro di essere "in regola". Il mio invito era quello di poter avere uno strumento che ti potesse permettere di analizzare (in postproduzione) se la tua interpretazione ha delle falle oppure no... a "te lo studi o ti rivolgi a un legale" ci sarei già arrivato da tempo wink. Ps: sarai mica un legale?

Leggi di più
Postato il da Maurizio Giglio
Luigi Dell'aquila
Luigi Dell'aquila
User

Comunque Cookiebot fino a 100 pagine è gratuito.

Leggi di più
Postato il da Luigi Dell'aquila
Maurizio Giglio
Maurizio Giglio
User
Autore

Luigi, lo so. Ma 99 volte su 100 (con il primo report gratuito) ti dice che il tuo sito non è conforme (provalo se non lo hai già fatto) è il classico "specchietto per le allodole": Dopo il "dolcetto" gratuito, poi ti consiglia di adeguarlo con il loro prodotto ovviamente a pagamento....
Senza alcuna polemica con nessuno di noi, auspicavo che INCOMEDIA (almeno nella loro versione PRO) pensasse ad un analizzatore (interno al pgrm) che possa consigliarti su cosa modificare/aggiungere/eliminare in funzione dei contenuti.

Leggi di più
Postato il da Maurizio Giglio
Giancarlo B.
Giancarlo B.
User

se usi website liscio puoi utilizzare il banner di serie, diversamente ci sono talmente tanti servizi e variabili che entrano in gioco in un sito che è difficile da proporre in un programma, meglio appoggiarsi a servizi esterni dedicati e specializzati in questo settore. Io personalmente utilizzo iubenda sia nella versione free per il mio sito fotografico ed è più che sufficente sia nella versione a pagamento per l'ecommerce.

Leggi di più
Postato il da Giancarlo B.
Claudio G.
Claudio G.
User

Probabilmente scriverò banalità o sciochezze... magari poi qualcuno me le farà presenti ma, vorrei dire, visto che anch'io ho avuto il problema di mettermi in regola (o almeno provare) con questa normativa (e ho scritto anche qua), alla fine ho fatto varie ricerche in linea, "spiando" soprattutto le policy e le privacy di siti importanti e gestiti da servizi di tutto rispetto. In questa ricerca ho scoperto, intanto, che moltissimi siti devono ancora mettersi in regola, alcuni addirittura non hanno nemmeno le "vecchie" policy pure avendo, nel loro sito, certamente servizi terzi per i quali dovrebbe esserci la relativa informazione ma, lasciando perdere questo mi domando... se uno vuole essere davvero sicuro di essere in regola, perchè mai non specifica sulla pagina tutto e pure di più. Se io non uso servizi terzi, ma lo dichiaro nella pagina dei cookie, non ho un costo maggiore da pagare eh! Cosa intendo, se uno vuole mettersi al riparo, perchè non "esagerare"? In questo caso, dopo una ricerca in rete, si fa un bel copia incolla dei vari modelli presenti in siti certamente a norma, e il gioco è fatto tanto, diciamoci la verità, chi naviga nel nostro sito "se-ne-frega" di quanto scriviamo nelle policy e nelle privacy. Alzi la mano chi va a leggere ste cose.. ormai tutti fanno click e basta!
Resta comunque anche il fatto che, se non si usano i social, contatori, servizi terzi, possiamo tranquillamente non scrivere nulla... ma alla fine va a finire che, chi naviga nel nostro sito, si meraviglierà se non gli compare il banner onnipresente!!! E considererà il nostro sito un sito di serie B wink

Leggi di più
Postato il da Claudio G.
Francesco P.
Francesco P.
User

Io sono dell'avviso che questa diatriba dovrebbe e dico DOVREBBE essere risolta da Incomedia. Si spera con la nuova versione.

Leggi di più
Postato il da Francesco P.