WebSite X5Help Center

 
Luigi D.
Luigi D.
User

GDPR, cookie , privacy police, ecc. facciamo chiarezza  it

Autore: Luigi D.
Visite 303, Followers 1, Condiviso 0  
Parole Chiave: gdpr,website x5 pro 2019.1

Buongiorno qualunque potrebbe gentilmente fare chiarezza tra tutte queste normative è implementazioni che un sito deve avere!!, Nnon capisco piu' cosa è fondamentale e cosa è no. Come costruire un sito a norma di legge europea? Basta la privacy police proposte da IUBENDA in website o che altro ?

grazie mille per chi vorrà far chiarezza 

Postato il
17 RISPOSTE - 1 UTILE - 1 CORRETTO
Claudio G.
Claudio G.
User

SIcuramente ti risponderanno gli esperti ma, in ogni caso, per quanto riguarda vari punti della normativa, molto dipende anche da cos'è presente nel tuo sito a livello di oggetti o funzioni esterne. Se, per esempio, non utilizzi nessun servizio esterno (semplifico le cose...) e non richiedi dati personali (tipo email, telefono, ecc.) non hai nemmeno nessun bisogno di implementare nulla a livello di privacy policy. Questo in generale. 

Specifico questo anche per chi ha un semplicissimo sito personale che non fa uso di nessun rifermento esterno (tipo contatori, social, maps ecc.) e che non ha form per la richiesta dati, che spesso si preoccupano se sono in regola o meno.

Leggi di più
Postato il da Claudio G.
Luigi D.
Luigi D.
User
Autore

Io ho due siti: uno è un ecommerce e il secondo  è unn (blog) ma in cui vi è la possibilità di condividere e vi è anche un piccolo shop online dove comprare un  gadget .

Leggi di più
Postato il da Luigi D.
Claudio D.
Claudio D.
Moderator
Utente del mese IT

@Luigi se hai , come dici, un'ecommerce , ti consiglio di informarti bene , da commercialista/avvocato/consulente, perchè la privacy sul sito è veramente una minima parte del GDPR ... 

Leggi di più
Postato il da Claudio D.
Claudio G.
Claudio G.
User

Prova anche a leggere questo post... a me sembra completo ed esaustivo (poi, come scritto dall'amico Claudio D., chiedere info a un commercialista o altro esperto, male non fa di certo, meglio abbondare...)

https://www.websitex5.com/it/risorse/blog/?gdpr-cosa-fare

Leggi di più
Postato il da Claudio G.
Claudio G.
Claudio G.
User

Dimenticavo... per stare sul sicuro, anche verificare cosa hanno messo on line altri che hanno un ecommerce può essere un ottimo sistema per avere ragionevole sicurezza... magari cercando siti di primaria importanza che certamente si affidano a consulenze di addetti ai lavori.

Leggi di più
Postato il da Claudio G.
Luigi D.
Luigi D.
User
Autore

Ho dato uno sguardo al link ma mi sono confuso ancora più le idee, perché è un ingarbuglio di info, i siti competitor non hanno niente qui in svizzera ne ho selezionati 2/3 ma a parte la privacy non ho trovato nulla di nuovo 

Leggi di più
Postato il da Luigi D.
Claudio D.
Claudio D.
Moderator
Utente del mese IT

Non devi guardare cosa fanno gli altri... e basarti solo su quello, molti ancora se ne fregano o pensano di esserne esenti, nonostante la normativa dei cookies sia entrata in vigore alcuni anni fa e il GDPR l'anno scorso...

...devi informarti presso consulenti seri e preparati.

La parte sito è solo una piccolissima parte, come ti ho già scritto:

https://www.tio.ch/newsblog/target/1261184/gdpr-cos-e-e-gli-effetti-in-svizzera-per-chi-ha-un-sito-web?mr=1

il link di ClaudioG. va bene per il sito , ma poi c'è il resto, sopratutto se vendi prodotti...

Leggi di più
Postato il da Claudio D.
Claudio G.
Claudio G.
User

Mi sorge un dubbio (ma posso sbaglialre) Luigi parla della Svizzera ma, la Svizzera non fa parte del mercato comune europeo... non è che per questo motivo siano esentati dal rispettare le GDPR?.. Il GDPR è un regolamento europeo che devono rispettare gli stati membri, la Svizzera non fa parte degli stati membri... 

Leggi di più
Postato il da Claudio G.
Claudio G.
Claudio G.
User

Scusa Claudio!!! Ho letto il tuo posto solo dopo aver scritto i miei dubbi sull'obbligatorietà di rispettare le norme anche per gli ecommerce svizzeri... chiedo venia, Luigi non considerare quanto ho scritto!sealed

Leggi di più
Postato il da Claudio G.
Luciana Ciolfi
Luciana Ciolfi
User

Anche se sta in Svizzera ha utenti italiani, quindi deve adeguare i suoi siti. E visto che ha un e-commerce è assolutamente indispensabile che si rivolga perlomeno al suo commercialista per mettersi a norma.

Leggi di più
Postato il da Luciana Ciolfi
Luigi D.
Luigi D.
User
Autore

Mi sono ripermesso di dare uno sguardo fuori in poche parole questo è un sito di web design in Svizzera loro hanno inserito un banner in alto con accettazione cookie e relativo collegamento ad una pagina che spiega i cookie policy e il private policy

https://www.studio77.ch/cookie-e-privacy-policy.html

Io ho integrato il private policy in fondo alla pagina ma non il banner cookie potrei fare qualcosa del genere modificando il testo con i miei dati, penso cha vada bene cosi, comunque ho provato autori agli autori del sito perché se hanno aggiornato la privacy sono informati anche per gli ecommerce 

Leggi di più
Postato il da Luigi D.
Luigi D.
Luigi D.
User
Autore

In quel link che mi avevi girato..

Leggi di più
Postato il da Luigi D.
Luciana Ciolfi
Luciana Ciolfi
User

Luigi, vedi che, come ti ha detto Claudio, per le nuove norme sulla privacy il sito è solo una parte del problema. Dammi retta, contatta una persona qualificata che possa darti tutte le informazioni.

Leggi di più
Postato il da Luciana Ciolfi
Luigi D.
Luigi D.
User
Autore

ok, Lunedi chiamo qualche addetto nel settore e vedo un po' cosa mi dicono... 

Leggi di più
Postato il da Luigi D.
Klaus G.
Klaus G.
User

Hallo Luigi,

egal was ander Leute meinen, Sie sind dazu Verpflicht sämtliche Angaben betreffend dem Datenschutz (DSGVO) in ihrer Datenschutzerklärung einzubinden. Wenn Sie Facebook & Co, Youtube und auch GoogleMaps mit in Ihrer Webseite haben müssen Sie all jehne Personen die Sie mit Ihrer Webseite bedienen über die Personenbezogene Daten die erhoben werden informieren.

Ob der jeweilige Webseitenbesucher dann die Datenschutzerklärung liest, bleibt dann jedem selber überlassen. Wichtig ist für Sie, das Sie sich im Vorfeld diesbezüglich abgesichert haben.

Wie von den anderen Teilnehmern schon erwähnt, sollten Sie sich bei einem Juristen oder Steuerberater darüber informieren. Es könnte (KÖNNTE) sonst irgend wann mal seeeeeeehr seeeeeeehr TEUER werden.

Ich habe mal ein paar Screenshots mit angehängt.

Facebook, Kontaktformular, GoogleMaps, Youtube

Gruß

MCMACMASTER

Hallo Luigi,

egal was ander Leute meinen, Sie sind dazu Verpflicht sämtliche Angaben betreffend dem Datenschutz (DSGVO) in ihrer Datenschutzerklärung einzubinden. Wenn Sie Facebook & Co, Youtube und auch GoogleMaps mit in Ihrer Webseite haben müssen Sie all jehne Personen die Sie mit Ihrer Webseite bedienen über die Personenbezogene Daten die erhoben werden informieren.

Ob der jeweilige Webseitenbesucher dann die Datenschutzerklärung liest, bleibt dann jedem selber überlassen. Wichtig ist für Sie, das Sie sich im Vorfeld diesbezüglich abgesichert haben.

Wie von den anderen Teilnehmern schon erwähnt, sollten Sie sich bei einem Juristen oder Steuerberater darüber informieren. Es könnte (KÖNNTE) sonst irgend wann mal seeeeeeehr seeeeeeehr TEUER werden.

Ho allegato alcuni screenshot.

Facebook, modulo di contatto, Google Maps, Youtube

Gruß

MCMACMASTER

Leggi di più
Postato il da Klaus G.
Luciana Ciolfi
Luciana Ciolfi
User
Luigi D.
ok, Lunedi chiamo qualche addetto nel settore e vedo un po' cosa mi dicono... 

Considera che a seconda delle impostazioni, c'è l'obbligo di inviare i dati al garante per la privacy, di avere una persona che sia addetta alla gestione dei dati, più tutta una pletora di adempimenti (ANCHE off line) che non sto ad elencare. Quando si tratta di un sito amatoriale si può anche fare a occhio, ma con una attività commerciale è meglio mettersi quanto più possibile in regola.

Ciao.

Leggi di più
Postato il da Luciana Ciolfi
Luigi D.
Luigi D.
User
Autore

Buongiorno ragazzi allora sono tornato in merito a questo (problema), ho parlato con un avvocato con due sviluppatori di siti web qui in svizzera e con il cantone (regione) il responso è questo:

l’avvocato non ne sa nulla per loro è sufficiente che tu rispetti ed inserisci sul sito privacy policy dove dici che i dati vengono tratti cosi, cosi, cosa che ho già fatto inserendo un banner cookie con collegamento alla pagina cookie e privacy policy e basta

il primo sviluppatore di siti web mi ha detto che  per lui basta che tu inserisci  quelle due o 3 piccole linee come menzionate sopra e sei apposto, in più che mi ha fatto notare di spostare i server in Svizzera perché la normativa esiste si in Europa però in Svizzera non vi è ancora chiarezza in merito, il procuratore qui in svizzera non ha ancora un accordo ufficiale con l’Eu in merito a tale normativa a tale riguardo credo che vi siano molte lacune  , mi è stato fatto presente anche  che prima del 2018 non vi  era nessun obbligo del banner cookie.

Anche l’altro sviluppatore di siti web mi ha detto inserisci quelle due e tre linee guida e il gioco e fatto non cambia se è un eCommerce o sito statico.

Il cantone non ne sa nulla a meno che non riguardi qualcosa direttamente collegato alla regione

Perciò morale della favola, io credo probabilmente a livello legislativo e fiscale, in Italia questa legge sia vista in maniera molto ponderosa, questa è l’idea che mi sono fatto

 Vi faccio  premessa che qui vi sono molte agevolazioni sia fiscali e legislative come esempio (nessun obbligo di partita iva fino 100.000 chf di fatturato, niente burocrazia per aprire un’attività personale, ecc.) probabilmente queste impostazioni che  mi avete fatto notare sono vincolate per voi che vivete in Italia, o in Europa ma qui la vedono in maniera molto soft , non saprei più chi contattare, posso contattare anche un commercialista ma dopo la risposta dell’avvocato ho desistito nel volere cercare di capire se vi fossero altre  lagune all’interno del sito.

Leggi di più
Postato il da Luigi D.